ISTRUTTORI

LUCA BONATO

AIKIDO

Inizio la pratica marziale nel 1970 come karateka, sotto la guida dei maestri Tarantino, e Romano, seguendo il maestro Shirai ed il maestro Kase, la mia attività agonistica mi porta, durante il servizio di leva, nel gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato, con sede a Nettuno RM.
Nei primissimi anni 80, affianco al Karate Shotokan, il Ful Contact, sotto la guida del maestro Ennio Falsoni, che in quel periodo lo introduceva in Italia, presso il CSKS di Milano.

Trasferitomi a Parma, piur senza mai abbandonare il Karate da cui provengo, inizio lo studio dell’Aikido che oggi insegno con passione, conseguendo la qualifica di istruttore di Aikido e Difesa Personale Fesik Italia con i maestri Massimiliano Furlanetto e Michel Nehme.
Come insegante di Aikido, non tralascio l’influenza del Karate e della Difesa Personale, tendendo ad un approccio pragmatico che offra sempre risposta ai tanti “perchè” che nascono durante la pratica, affiancando a questo pragmatismo, gli aspetti storici e culturali utili a comprendere ciò che si studia.